I paradigmi della mente: cosa sono?

Il termine paradigma è utilizzato per indicare il modello di riferimento a cui ci si uniforma nello svolgere una certa attività. In ambito scientifico rappresenta il metodo di indagine seguito dalla comunità scientifica per raggiungere una conoscenza sempre più vasta e precisa di un certo ambito della realtà.

In particolare le scienze sperimentali quali la fisica e la chimica seguono il paradigma del metodo sperimentale, mentre le scienze esatte quali la matematica e la geometria seguono il paradigma dei sistemi assiomatici formali.

I paradigmi della mente che ho sviluppato in alcuni anni di studi nascono per sostituire gli attuali paradigmi, sia nell’ambito delle scienze esatte che in quello delle scienze sperimentali.

L’assunto principale alla loro base è quello di considerare l’universo come ciò che viene immaginato momento dopo momento, posizione per posizione, da una mente con capacità creative qualitativamente simili alle nostre.

Comments are closed.

Post Navigation